06 giugno 2011

Ettore Messina entra a far parte dello staff dei Lakers

Posted by Matteo Bollini on 13:32 0 commenti

Nba, Messina ai Lakers - Era nell'aria da qualche giorno e ieri è arrivata l'ufficialità: Ettore Messina entra nello staff dei Los Angeles Lakers. A volerlo è stato il nuovo coach dei gialloviola, Mike Brown, che da tempo nutre profonda stima per Messina. Il ruolo dell'ex tecnico della Nazionale azzurra sarà quello di "consultant to head coach": consulente del tecnico principale. Un ruolo di livello, con Messina che avrà ampia voce in capitolo riguardo schemi offensivi (soprattutto) e scelta del roster.
Coronamento - Il passaggio nello staff dei Lakers rappresenta il coronamento di una carriera fatta di successi ed imprese. Ettore Messina, infatti, conta nel suo palmares innumerevoli successi: 4 Eurolega, 1 Coppa Saporta, 7 Coppe Italia, 4 Campionati italiani, 4 Campionati russi, 2 Coppe di Russia e un argento europeo sulla panchina della Nazionale. Come curriculum non c'è male.
Obiettivi - Già accostato ad altre franchigie in passato (si era parlato di Nets e Raptors interessate a lui come head coach) Messina arriva in Nba a 52 anni ma non come capo-allenatore. Non è troppo tardi, comunque, per affermarsi e trovare, tra qualche tempo, una panchina da solo. Intanto restano gli apprezzamenti e le lusinghe di molte squadre della lega USA: a lui, oltre ai Lakers che lo hanno messo sotto contratto, erano interessate anche Dallas e Indiana. E anche San Antonio (dopo l'invito di qualche mese fa a trascorrere del tempo nella "famiglia" Spurs) ci aveva fatto un pensierino. Ma alla fine l'hanno spuntata i Lakers: il post-Jackson passa da Brown. Ma anche da Messina che, in quanto delegato agli schemi offensivi, avrà onore e onere di cambiare lo storico "attacco triangolo". Regalando a Bryant, Gasol, Artest e soci nuovi schemi. E nuove vittorie. Al fianco di Brown. Ma con tanta voce in capitolo.

articolo di Edoardo Cozza
Continua a Leggere...